Risparmio su gas: accorgimenti e consigli utili per evitare gli sprechi

Risparmio su gas

Risparmio su gas. Come evitare bollette troppo salate

Al giorno d’oggi, la necessità di risparmiare si fa sempre più intensa. Nella maggior parte dei casi, infatti, non siamo dotati di grandi stipendi che ci possano consentire un abuso delle nostre possibilità economiche, ed in ogni caso il risparmio di energia, luce e gas, è comunque qualcosa che può andare oltre le nostre stesse esigenze: si chiama rispetto delle risorse e dell’ambiente, ovvero di tutte quelle risorse naturali che abbiamo a disposizione e conseguente eliminazione dello spreco di tutto ciò che paghiamo o che non è rinnovabile.

Il risparmio su gas, per esempio, è un elemento che spesso pensiamo sia quasi impossibile da ottenere. Tuttavia, possiamo senza dubbio garantire che, al contrario, risparmiare sulla bolletta del gas è possibile, con qualche piccolo accorgimento e soprattutto senza un’eccessiva fatica.

Ecco allora qualche consiglio che ci renderà possibile un minore sovraccarico di spese:

  1. Mantenere una temperatura sempre costante in casa. Ciò significa prima di tutto non abusare dei riscaldamenti: possiamo tranquillamente risparmiare, tenendo la nostra temperatura impostata ad un massimo di 18 gradi, che ci consentono di vivere bene senza soffrire troppo il freddo.
  2. Utilizzare il metodo della cottura passiva. Pochi lo sanno, ma se spegniamo il gas 5 minuti in anticipo rispetto ai tempi di cottura, possiamo continuare a cuocere il nostro alimento senza sprecare gas.
  3. Spurgare i termosifoni. Se percepiamo aria all’interno dei termosifoni, significa che essi fanno fatica a riscaldare bene, motivo per cui è necessario effettuare l’eliminazione dell’aria (utilizzando una semplice valvola) per evitare che aumenti il consumo di gas dalla caldaia.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*